STORIA
La filosofia nasce come pratica di ricerca della verità e del buon vivere in comunità. Nei secoli questa interconnessione è stata dimenticata. Le pratiche filosofiche e la Consulenza filosofica intendono recuperare e salvaguardare questo legame, riportando la filosofia nella vita quotidiana e nei luoghi della vita: scuole, università, carceri, luoghi di cura, oltre che negli studi pubblici e privati dove il consulente filosofico incontra singole persone che richiedono la sua opera.

COME SI DIVENTA CONSULENTE FILOSOFICO
Il percorso per diventare consulente filosofico comprende:

  1. la frequenza delle lezioni frontali, fornite dal Master di II livello dell’Università degli Studi di Roma Tre e la possibilità di esplorare l’ampio territorio delle pratiche filosofiche con la guida di consulenti filosofici di provata esperienza
  2. il corso di formazione di durata triennale
  3. un consulente filosofico didatta seguirà personalmente tutto il percorso formativo del corsista e un tutor lo accompagnerà nei suoi progetti di tirocinio

REQUISITI DI AMMISSIONE
Sono ammessi al percorso di formazione biennale e triennali i laureati in Filosofia e discipline umanistiche (vecchio ordinamento o laurea Magistrale). Solo il primo anno è aperto ai laureati anche in altre discipline e con lauree triennali.

PERCORSO DI FORMAZIONE

Il percorso di formazione si svolge in tre annualità.
Il PRIMO ANNO: «Sul cammino di Socrate: “conosci te stesso”».
Si tratta di un itinerario di esplorazione, ascolto e “riconoscimento” di sé, per sollecitare il dialogo interiore e, grazie alle attività e al raffronto continuo con il gruppo, avvierà ogni partecipante verso la dimensione interpersonale e dialogica.
A questo livello possono accedere anche persone che intendano solo fare un percorso personale di conoscenza di sé.

Il SECONDO ANNO: «Etiche relazionali».
Si approfondiranno le pratiche filosofiche del primo anno e se ne introdurranno altre, con l’intento di ampliare gli orizzonti conoscitivi e formativi e con uno sguardo rivolto ai contesti in cui le pratiche filosofiche potranno essere attivate.
Questo percorso prevede un periodo di tirocinio.

Il TERZO ANNO: «La consulenza filosofica».
Si rinforzano le competenze acquisite e con graduale e continuo approfondimento si avviano verso la consulenza filosofica. Si prevedono simulazioni ed esercitazioni di lavoro, di progetto e di conduzione di attività filosofiche interindividuali e di gruppo.
Questo percorso è completato dalla supervisione individuale, collettiva, anche supporto alle attività di tirocinio e come indispensabile stimolo alla formazione permanente.

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA
Ogni annualità prevede:
● 12 week end con lezioni teoriche frontali (Università di Roma Tre) e sessioni di pratiche → 240 ore totali
● 1 seminario residenziale (sabato pomeriggio e domenica) → 15 ore
● 10 incontri personali con un consulente filosofico* → 10 ore
● Tirocinio solo al secondo e terzo anno → 90 ore totali

COSTI
1.600,00 euro annuali in 4 rate da 400,00 euro ciascuna. *Il costo degli incontri personali è compreso nella quota di iscrizione alla Scuola.

Quest’anno il percorso parte a maggio ed è più concentrato, per questo avrà un prezzo ridotto. Per maggiori informazioni telefonare alla prof.ssa Simona Esposto Gasparetti 335. 6579253 o alla prof.ssa Patrizia Cipolletta 380.3819174 oppure scrivere a agapescuola@gmail.com oppure a consulenza.filosofica@uniroma3.it

>> SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE <<

Con la partecipazione al primo anno di corso si acquisisce un attestato di frequenza. Con la frequenza del biennio si accede al Diploma di Esperto in pratiche filosofiche. Con la frequenza del triennio si accede al Diploma di Esperto in pratiche filosofiche e Consulenza filosofica.

Le lezioni teoriche saranno tenute presso l’Università di Roma Tre. Il Master dell’Università di Roma Tre riconosce il percorso di Agàpe Scuola di Filosofia, per questo ci si può iscrivere alla Scuola e accedere in seguito al II anno del Master di Roma Tre, con il riconoscimento dei crediti acquisiti.

Per acquisire il Diploma di Agàpe e il Diploma del Master dell’Università di Roma Tre occorre iscriversi al Master biennale. In questo caso si pagheranno all’Università le quote previste (1.700,00 euro l’anno in 2 rate che è possibile pagare anche con la carta del docente) e in più solo 300,00 euro ad Agàpe.

Articolazione del percorso pratico su i tre anni
Orario del 2019: Inizio a maggio, percorso con riduzione della quota annuale.

Il corso triennale permette l’iscrizione nell’Elenco dei Professionisti Soci Consulenti Filosofici di Daimon. Associazione per la Consulenza filosofica e le pratiche filosofiche mentre il corso biennale permette l’iscrizione nell’Elenco dei Soci Esperti in Pratiche Filosofiche.

Sono accettate anche le iscrizioni al singolo anno per chi voglia fare un aggiornamento delle proprie conoscenze filosofiche, approcciarsi alla consulenza filosofica e ampliare la conoscenza del sé e la propria visione del mondo, oppure solo migliorare la capacità di ascolto.